Ultras Tito: «Un cuore per il Centro Italia, l’aggiornamento»

next generation sfilata sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il grande cuore della Gradinata Sud: prosegue la raccolta in favore del Centro Italia

Quando si parla di solidarietà, la Sampdoria e la sua tifoseria sono sempre in prima fila: da diverse settimane la tifoseria organizzata del Doria ha aperto una una raccolta fondi da destinare alle vittime del terremoto nel Centro Italia, un’operazione che proseguirà ulteriormente fino al 30 novembre. Questo il comunicato apparso sul sito degli Ultras Tito Cucchiaroni a firma di tutti i gruppi della Sud su quanto raccolto in questi giorni che vi riportiamo di seguito.

IL COMUNICATO – Desideriamo con queste righe aggiornare tutta la tifoseria sulle ultime fasi della nostra raccolta. A seguito della vendita conclusiva, in concomitanza di Sampdoria – Inter, abbiamo raggiunto quota € 45.505,20: un grande traguardo, difficilmente immaginabile quando questa iniziativa ha mosso i primi passi. Desideriamo ringraziare nuovamente tutti coloro che hanno contribuito e tutti i ragazzi e le ragazze dei nostri gruppi che, grazie al loro impegno, hanno fatto pulsare all’unisono e più forte che mai il grande CUORE BLUCERCHIATO.
Disponiamo ancora di circa 1100 bandiere: saranno da noi regalate ai giovanissimi delle scuole calcio presenti nei distinti per la partita contro il Sassuolo; un gesto simbolico affinché le nuove generazioni possano un giorno ricevere il nostro testimone e alzare ancora una volta al cielo i colori più belli del mondo. 
Il conto corrente dedicato alla raccolta – banca Carige IBAN IT50H0617501488000000386180 – verrà chiuso il 30 novembre: è quindi ancora possibile contribuire con bonifico per tutto il mese, affrettatevi!
Infine, vogliamo aggiornarvi sulle nostre mosse per definire la destinazione della raccolta. I tragici fatti delle ultime settimane, in cui la terra ha tremato nuovamente e con addirittura maggiore intensità, non permettono alle istituzioni locali di pianificare con certezza la ricostruzione delle zone colpite dal sisma. Siamo in contatto costante con le nostre conoscenze sul posto, dalle autorità governative fino ai gruppi ultras più vicini a quelle terre, per identificare nel più breve tempo possibile interventi concreti e verificabili a sostegno delle popolazioni coinvolte dal terremoto: vi terremo informati, passo dopo passo, sulla destinazione dei fondi raccolti a nome di tutta la tifoseria Blucerchiata.

Cattivi Maestri
Fedelissimi
Federclubs
Fieri Fossato
Struppa
Ultras Tito
Valsecca