Connettiti con noi

Gli Ex

Ventura: «La Sampdoria è cresciuta. Benevento? Sorpresa della Serie A»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Gian Piero Ventura è intervenuto nel corso della trasmissione Ottogol per parlare del match tra Benevento e Sampdoria

Gian Piero Ventura, ex allenatore della Sampdoria oltre che della Nazionale italiana e del Torino, ha parlato della sfida che si terrà domenica tra il Benevento e i blucerchiati. Le sue parole a Ottogol.

LEGGI ANCHE – Benevento, Letizia: «Sampdoria? Potremo fare punti solo in un modo»

BENEVENTO – «I 22 punti del Benevento non sono un caso. Sono meritati perché venuti grazie prestazioni sul campo e a partite che hanno stupito dal punto di vista del gioco. Credo che ci siano tutti i presupposti per centrare la salvezza. Il Benevento è la sorpresa della Serie A, faccio i complimenti a Inzaghi. La partita con l’Inter va subito archiviata».

SAMPDORIA – «La Sampdoria a inizio campoionato era in difficoltà sia di gioco che di risultati. Adesso, invece, si è ripresa, ma viene un po’ a mancare l’apporto che dava Quagliarella nella scorsa stagione».

PARTITA – «Sarà una partita più difficile rispetto a quella dell’andata per il Benevento, perché quella di Ranieri è una squadra che è cresciuta molto nell’ultimo periodo».