Ventura sulla ripresa: «Se sbagli preparazione imbocchi una strada pericolosa»

ventura
© foto www.imagephotoagency.it

Ventura preoccupato per la ripresa del calcio: «Se sbagli preparazione rischi di imboccare una strada pericolosa»

L’ex ct della nazionale italiana Gian Piero Ventura, ora alla Salernitana, ha esternato ai microfoni di Radio Rai la sua preoccupazione per le condizioni fisiche dei giocatori alla ripresa del calcio.

PREPARAZIONE – «Sono passati tre mesi, nessun atleta resta fermo per così tempo. Nemmeno in estate, quando c’è comunque la possibilità di tenersi in forma correndo o giocando a calcio e a tennis. Sarà un’incognita, se sbagli la preparazione rischi davvero di imboccare una strada pericolosa e speriamo non sia stato il nostro caso».

CINQUE SOSTITUZIONI – «Possono rappresentare un vantaggio soprattutto nella gestione della gara successiva, la rotazione di tutti i giocatori sarà praticamente obbligatoria e capiremo giorno dopo giorno la risposta fisica di ciascun elemento».