Veron e l’arrivo alla Sampdoria: «Eriksson mi prese al buio»

veron sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex centrocampista argentino Veron ha ricordato il passaggio dal Boca Juniors alla Sampdoria grazie a Eriksson

Juan Sebastian Veron ha ricordato il trasferimento dal Boca Juniors alla Sampdoria, nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista Calcio2000, avvenuto nel 1996 grazie alla volontà dell’allora tecnico blucerchiato Sven-Goran Eriksson

«A quei tempi, a Eriksson, è arrivata una videocassetta con qualche mia immagine. Lui ha avuto il coraggio di prendermi, quasi al buio. Non aveva mai visto una mia partita ma ha voluto comunque rischiare su un ragazzo di 21 anni. Anche perché uno può essere anche bravo in campo ma poi c’è il carattere. Lui, di me, non sapeva nulla. È stato bravo anche a sopportarmi i primi quattro o cinque mesi. Poi, per fortuna, è andato tutto bene».