Verona Roma, Diawara la fa grossa: sconfitta a tavolino?

diawara roma
© foto www.imagephotoagency.it

Amadou Diawara è stato schierato contro il Verona quando, per un’inezza burocratica, non poteva scendere in campo

La prima giornata di campionato regala già spettacolo. E tutto ciò arriva dall’erba del Bentegodi, dove Verona Roma – terminata 0-0 – rischia di trasformarsi in una vittoria 3-0 a tavolino per gli Scaligeri, a causa di Amadou Diawara.

Infatti il centrocampista giallorosso è stato schierato in campo quando, in teoria, secondo un cavillo burocratico non avrebbe potuto giocare. Nella lista ufficiale dei 25 giocatori consegnata dalla Roma, Diawara risultava nella lista degli Under 22 e non in quella degli Over.

Una disattenzione madornale che può costare carissima ai giallorossi, con una sconfitta a tavolino proprio come avvenne nel 2016 per il Sassuolo, che fece lo stesso errore con Antonino Ragusa. In caso di esito in tal senso del giudice, a Trigoria faranno ricorso facendo leva sulla dimenticanza e sulla buona fede. Impresa, comunque, che risulta molto difficile.