Verso Inter-Sampdoria: domani la ripresa, Torreira a riposo

torreira
© foto www.imagephotoagency.it

Due lunghe settimane prima dell’impegno di campionato contro l’Inter in trasferta a Milano, in programma per lunedì 3 aprile alle 20:45. Domani la ripresa degli allenamenti al netto dei Nazionali

Giampaolo ha tutto il tempo per preparare a dovere la sfida contro l’Inter di Pioli, partita che all’andata i blucerchiati hanno saputo vincere per 1-0 e che al ritorno si presuppone essere più impegnativa, anche in luce degli obiettivi che la squadra nerazzurra si è prefissata di raggiungere e che, inevitabilmente, passano attraverso il maggior numero di vittorie. La Sampdoria, domani, riprenderà gli allenamenti a Bogliasco, al netto dei Nazionali che per questa occasione sono otto: Linetty, Bereszynski con la Polonia, Muriel con la Colombia, Pavlovic con la Bosnia, Skriniar con la Slovacchia, Bruno Fernandes con la Spagna Under21, Krapikas con la Slovenia Under21 e Patrik Schick con la Repubblica Ceca. Sembrano rientrati gli allarmi per le condizioni del giocatore ceco, che ieri ha ritirato il premio come miglior talento, sicuramente verranno monitorate le sue condizioni ma per l’Inter dovrebbe aver smaltito tutti gli acciacchi. Allarme rientrato anche per Torreira, annullati gli esami strumentali e solo riposo per il centrocampista per recuperare le energie.
Dal ritiro del Cile invece filtra ottimismo per le condizioni di Gary Medel e l’Inter spera che gli accertamenti clinici cui è stato sottoposto il difensore confermino le sensazioni iniziali: ancora in forse il suo impiego nel match tra Cile e Argentina, ma più facile un recupero in vista della Sampdoria.

Articolo precedente
lugano sampdoria FernandesLugano in visita, sabato amichevole con la Sampdoria
Prossimo articolo
Glenn Tanti, Sampdoria Club Malta: «Organizziamo trasferte per seguire la Samp! Speriamo di lottare per l’EL»