Verso Juventus-Sampdoria: Bereszynski squalificato, Murru da valutare

bereszynski sampdoria
© foto Valentina Martini

Juventus-Sampdoria, problemi sugli esterni per Giampaolo: Bereszynski squalificato, Murru da valutare. Allegri non perde Higuain

Il Derby della Lanterna ha fatto qualche ferito che Giampaolo dovrà valutare alla ripresa degli allenamenti – fissata per martedì – in vista del match contro la Juventus. I due cambi obbligati sugli esterni, effettuati a partita in corso, costringeranno il tecnico doriano a vagliare delle soluzioni in vista della partita in trasferta a Torino: sia Murru che Bereszynski sono usciti dal campo per infortunio, il primo per un problema al ginocchio – che verrà valutato accuratamente con gli esami strumentali nei prossimi giorni -, il secondo per un problema fisico che lo costringerà a un iter riabilitativo.

Nel caso di Bereszynski l’infortunio è solo un aggravante perché per lui scatterà la squalifica a causa dell’ammonizione presa durante Sampdoria-Genoa. La lista dei diffidati si accorcia e restano a rischio solo Barreto, Caprari, Ferrari, Murru. Per quanto riguarda gli avversari, Allegri può tirare un sospiro di sollievo: Higuain e Bernardeschi, i due diffidati, non hanno ricevuto ammonizioni e potranno esserci per la gara contro i blucerchiati. Al netto dei possibili infortuni nella gara contro il Real Madrid, il tecnico toscano ha solo Barzagli ai box per infortunio ma l’obiettivo dichiarato è quello di riuscire a recuperarlo proprio per la gara contro la Sampdoria.

Articolo precedente
dybala juventusDybala pensa al campionato: «Dobbiamo vincerle tutte»
Prossimo articolo
Sampdoria GuarracinoSampdoria, festeggia: Lonewolf vince l’eSports Academy Trophy