Verso Samp-Empoli: problemi in difesa per Andreazzoli

© foto Db Torino 30/03/2019 - campionato di calcio serie A / Juventus-Empoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Domenico Maietta

La Samp si prepara ad accogliere l’Empoli al Ferraris: per gli azzurri tanti infortuni, soprattutto nel reparto arretrato

Dopo il pirotecnico pareggio ottenuto a Parma, per la Sampdoria è ora tempo di preparare la sfida interna contro l’Empoli, una partita contro un avversario che, a differenza dei blucerchiati, ha ancora molto da chiedere a questo campionato. Gli azzurri viaggiano infatti a soli due punti di distanza dalla salvezza – rappresentata attualmente dai 34 punti dell’Udinese – e cercheranno di far risultato in ogni modo al “Ferraris”. Di contro, la squadra del tecnico doriano Marco Giampaolo dovrà onorare la maglia come chiesto dai propri tifosi e dallo stesso allenatore, anche in un finale di stagione che certifica l’ennesimo campionato anonimo disputato dalla Sampdoria.

Contro l’Empoli mancherà sicuramente in difesa Omar Colley, espulso a Parma per due ingenuità colossali che sono costate al gambiano il doppio giallo. Lo staff medico lavorerà per permettere a Joachim Andersen di recuperare dall’affaticamento muscolare alla coscia, ma se il danese non dovesse dare sufficienti garanzie giocheranno titolari ancora Alex Ferrari e Lorenzo Tonelli, di ritorno dalla squalifica. Ben più complicata invece la situazione dell’Empoli, che non avrà squalificati ma che dovrà far fronte a un’emergenza difensiva. Mancheranno certamente infatti Luca Antonelli e Lorenzo Polvano – stagione finita per loro – e restano in dubbio Cristian Dell’Orco, Kevin Diks e il capitano Domenico Maietta, colpito da un problema muscolare. Non sarà dell’incontro neanche l’attaccante Nino La Gumina, ancora in ripresa dopo la lesione del legamento collaterale esterno.