Vis Pesaro, Crespini: «Serve pazienza, la squadra è molto giovane»

vis pesaro presentazione
© foto Twitter

Claudio Crespini, ds della Vis Pesaro, chiede pazienza dopo il brutto avvio di stagione e confida nelle crescita della squadra

In un’intervista rilasciata a Il Resto del Carlino, il ds della Vis Pesaro, Claudio Crespini, chiede pazienza dopo il brutto avvio di stagione. Il direttore sportivo della formazione marchigiana confida nella crescita della squadra, dove sono presenti anche alcuni giovani in prestito dalla Sampdoria.

«Se Di Donato mi dirà che vuole un palleggiatore in regia e il presidente avalla la scelta, non ci saranno problemi a intervenire sul mercato. Questo è un momento in cui serve pazienza e non giochi al massacro. Io dipendo dal presidente e se certe scelte drastiche fatte con enorme dispiacere su Galderisi si vorranno replicare con la dirigenza, le accetterò. La squadra è molto giovane e coi giovani ci vuole calma».