Viviano e il record interrotto col Genoa

© foto www.imagephotoagency.it

Emiliano Viviano tra i pali della Sampdoria, nel Derby della Lanterna, non s’ha da fare. Non una buona notizia per i tifosi blucerchiati che perdono così, per la partita più importante della stagione, una sicurezza nonostante le uscite avventate delle ultime giornate con Cagliari e Pescara. Il portiere doriano interrompe, inoltre, una statistica da record che lo lega alle sfide contro il Genoa e sarà sostituito da Christian Puggioni, il cui destino lo pone di fronte ai suoi più acerrimi rivali.

 

Viviano ha incrociato ben quindici volte, tra Serie A e Serie B, la formazione rossoblù, divenuta la squadra maggiormente sfidata nel corso della sua carriera: quattro nella massima categoria con le maglie di Sampdoria e Bologna e due con quelle di Palermo e Fiorentina, con un totale di 19 gol subiti. Riguardo alla seconda divisione italiana, il “Bufalo“ vanta tre gettoni risalenti alle stagioni 2004/05 col Cesena e 2006/07 con il Brescia. Da dimenticare c’è la stracittadina dell’annata scorsa, persa in malo modo.

Articolo precedente
sampdoria maglia logoOsijek, non c’’è storia col Rijeka: Lulic a casa
Prossimo articolo
Puggioni: «Spero di non deludere la Samp, la mia famiglia, la mia gente»