Passo indietro per Yerry Mina: ecco perché

yerry mina
© foto www.imagephotoagency.it

Yerry Mina escluso dalla Sampdoria: l’infortunio fa scemare l’interesse dei blucerchiati

La Sampdoria sarà costretta a cancellare, almeno per questa sessione di mercato, il nome di Yerry Mina dalla lista degli obiettivi per la difesa. Seppur non sia più una priorità rinforzare la retroguardia, dopo l’arrivo di Gian Marco Ferrari, la dirigenza blucerchiata è intenzionata a regalare a Marco Giampaolo ancora un centrale di ottime prospettive: purtroppo, però, il classe ’94 del Palmeiras si è infortunato questa notte durante il match di Copa Libertadores contro gli ecuadoriani del Barcelona Sporting Club. Il responso degli esami effettuati è una frattura al quinto metatarso del piede sinistro, che costringerà Mina a un’operazione chirurgica e a uno stop di tre mesi: questo, ovviamente, influenza anche l’interesse dei blucerchiati. L’eventuale innesto in difesa dovrebbe essere arrivare nei prossimi giorni, cosa impossibile date le attuali condizioni del nazionale colombiano. Nonostante la Samp abbia offerto 13 milioni per il giocatore – 4 in più dei giganti del Barcellona -, sarà costretta a valutare altri profili. Mina e il Palmeiras, in ogni caso, avevano già una bozza di accordo con i blaugrana per un trasferimento in Spagna dopo i prossimi Mondiali: il tentato “sgambetto” del Doria non andrà molto probabilmente a buon fine.

Articolo precedente
schick sampdoriaL’agente di Schick sicuro: «Ce ne andremo». E spunta il Bayern Monaco
Prossimo articolo
Stroppa SampdoriaStroppa mette le mani avanti: «Sampdoria squadra eccellente»
  • Boquense80

    ..sfiga e incapacità di una dirigenza non da Sampdoria.. se mai arriverà un altro centrale sarà una seconda/terza scelta nel senso di qualità.