Yoshida, Tonelli e Colley: dalla salvezza dipende il loro futuro alla Sampdoria

tonelli sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, all-in sulla difesa. Yoshida, Tonelli e Colley chiamati a trascinare la squadra e a giocarsi una fetta importante di futuro

Claudio Ranieri sta concretamente pensando a una difesa a tre per la Sampdoria, come si capita dagli ultimi allenamenti. Yoshida, Tonelli e Colley diventerebbero la colonna portante della squadra blucerchiata, alla ricerca della salvezza. Proprio quest’ultima diventerebbe fondamentale non solo per il club, ma anche per i difensori stessi, come evidenziato da Il Secolo XIX.

Perché sia Yoshida che Tonelli e in qualche modo pure Colley, ovvero la terna di difensori centrali che Ranieri pensa di utilizzare insieme per blindare la difesa nel prossimo 5-3-2, non sono ancora sicuri del proprio futuro e nelle restanti 13 partite si giocheranno tutto. Il giapponese e il fiorentino ex Napoli come noto sono in prestito e devono cercare la riconferma; il gambiano è già di proprietà della Samp ma nel mirino di vari club esteri che lo potrebbero volere nel prossimo mercato. Insomma, uno per l’altro hanno tutti qualcosa da giocarsi in questo strano e sicuramente caldissimo finale di stagione e quindi doppie motivazioni da mettere in campo.