Zapata, torna a fumare la pipa: contro il Sassuolo per il riscatto

zapata sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Duvan Zapata torna al “Ferraris”, dove è sempre decisivo: Sampdoria-Sassuolo occasione per tornare a fumare la pipa

«Niente processi a Zapata», aveva messo in chiaro da subito Marco Giampaolo dopo la sconfitta del “Franchi” contro la Fiorentina, che mercoledì sera aveva causato l’eliminazione della Sampdoria dalla Coppa Italia. Un’altra gara spenta, quella del colombiano, apparso avulso dal gioco e poco concentrato, tanto è vero che dopo appena 1′ di gioco un suo pallone perso sulla trequarti aveva innescato la ripartenza di Babacar, pochi secondi dopo a segno per l’1-0 viola. Una situazione che, dati alla mano, si ripete continuamente lontano dalle mura amiche del “Ferraris”: Zapata, infatti, ha una vera e propria dipendenza dal suo pubblico, che influenza e di molto il suo rendimento. In tutte le 7 gare in trasferta giocate fin qui – fra campionato e Coppa Italia – il bomber ex Napoli è riuscito a lasciare traccia di sé solamente a Torino contro i granata, bagnando con una rete il suo esordio con la maglia della Sampdoria. Nelle 7 sfide casalinghe disputate – fra cui rientra di fatto anche il Derby della Lanterna, dato l’apporto in termini di calore di cui poteva disporre dalla tifoseria blucerchiata – Zapata si è invece superato andando sempre a segno, compensando con ben 2 assist a partita nelle uniche 2 occasioni in cui non è riuscito a bucare la rete. Dopo un breve periodo di appannamento, non solo suo ma di tutta la squadra, il numero 91 domenica tornerà a giocare al “Ferraris” e contro il Sassuolo potrà e dovrà essere l’occasione giusta per tornare a fumare la pipa, esibendosi in quell’esultanza che tutta la Gradinata Sud non vede l’ora di potersi godere nuovamente. Il rischio è che si crei una dipendenza dal fattore casa, ma intanto sarà importante ritrovare gol e vittoria dopo due gare a secco – quelle di Cagliari e Firenze -. Essere decisivi anche in trasferta, sarà un obiettivo da perseguire a partire da lunedì.