Zeman: «Oggi problema tattico non fisico, dobbiamo lavorare»

zeman
© foto www.imagephotoagency.it

Il Pescara di Zeman perde in trasferta contro il Chievo Verona. La squadra di Maran va avanti di due reti e il Pescara non riesce a bissare il risultato maturato contro il Genoa

Il prossimo avversario della Sampdoria sarà il Pescara di Zeman, oggi sconfitto in trasferta in casa del Chievo Verona. Mister Zeman, intervenuto a SkySport al termine del match, commenta la gara giocata focalizzando la sua attezione su quello che è mancato nella sua squadra: «Non ci vuole il miracolo per fare il risultato, serve fare calcio. Buon calcio. Oggi non ci siamo riusciti, penso che eravamo preoccupati e non abbiamo giocato il nostro calcio, sbagliando tante cose. È giusto che ha vinto il Chievo. Troppo poco abbiamo fatto in generale: la fase difensiva ad esempio. Sapevamo che il Chievo giocava abbastanza lungo da dietro, noi ci siamo allungati a nostra volta e c’è stato lo spazio per i centrocampisti di arrivare ad essere pericolosi, sulla sinistra ci hanno massacrato. Ci voleva di più per accorciare il gioco, potevamo fare gol con Caprari non ci siamo riusciti, a quel punto la squadra si è seduta. Sono convinto che riusciremo a giocare calcio che ci darà soddisfazioni. Penso che il problema sia stato più tattico che fisico, noi a parte gli acciacchi durante la partita di Caprari e Mitrita che ci hanno levato qualche cosa. Dobbiamo lavorare, so quello che ci manca, serve solo trasferirlo ai giocatori, non c’è dubbio che ci proverò».

Articolo precedente
Sampdoria-PescaraVerso Sampdoria-Pescara: ripresa immediata a Bogliasco
Prossimo articolo
academy sampdoriaAcademy: vincono U15 e U16, illusione U17