Zenga torna sulla Sampdoria: «Mai in partita solo a Genova»

zenga sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Zenga ricorda la partita contro la Sampdoria: «Non siamo mai stati in partita solamente in quell’occasione a Genova»

Una delle gare che ha portato la Sampdoria alla salvezza è stata la rotonda vittoria ottenuta in casa contro il Cagliari di Zenga. L’allenatore, nella conferenza stampa odierna, è tornato su quella gara:

«Mi prendo le responsabilità solo per il periodo in cui sono stato in panchina, dal 23 giugno in avanti: col Verona era un recupero e mancavano Joao Pedro e Nainggolan. Se guardiamo il Cagliari del girone d’andata può essere catalogata come stagione fallimentare, ma se guardiamo a 4 partite fa siamo arrivati a 42 punti c’è qualcosa di positivo. Ho visto la squadra andare in debito partita dopo partita, non avevo i mezzi per dare la svolta. Questo però è non è un alibi e una scusa: solo una partita non siamo riusciti a stare in partita, quella di Genova».