Torino-Sampdoria, Pradè: «Siamo competitivi, per l’Europa vedremo»

© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Sampdoria, parla Pradè nella zona mista: l’Europa League non si nomina, si parla solo di competitività

La Sampdoria oggi si è misurata contro il Torino, il cui obiettivo è dichiaratamente l’Europa League. Inevitabile pensare che anche i blucerchiati possano farcela ad essere una diretta avversaria per i posti in classifica che contano. Daniele Pradè, intervenuto in zona mista ai microfoni della stampa, getta acqua sul fuoco. La Sampdoria deve avere come primo obiettivo l’essere sempre competitiva, il resto lo dirà il campo: «Il gol di Zapata? È sbocciato l’amore dopo 16 secondi, è stato immediato. La Sampdoria oggi ha fatto un’ottima gara contro una squadra molto forte, con individualità di primissimo livello e ambizioni importanti. Se loro falliscono l’Europa League non è una stagione felice per loro, questo ci fa capire quanto siamo importanti anche noi. La Sampdoria è quello che ci siamo detti tutti quanti assieme con il presidente Ferrero, Osti, Romei e Giampaolo. Ci siamo detti che dobbiamo essere competitivi, giocarci tutte le gare non partendo mai battuti. Poi il resto lo deciderà il campo, però il lavoro, il sacrifico e le scelte che abbiamo fatto speriamo che ci portino a questo»

Condividi
Articolo precedente
Torreira SampdoriaTorino-Sampdoria, Torreira ammette: «I nuovi si sono integrati»
Prossimo articolo
Sampdoria calciomercatoSogniamo con la Sampdoria: non costa niente