Connettiti con noi

Hanno Detto

Terremoto Juventus, Abodi: «Nel calcio si muore e si rinasce»

Pubblicato

su

Andrea Abodi, ministro dello Sport, ha parlato del terremoto in Serie A che ha coinvolto la Juventus e anche la Sampdoria

Andrea Abodi, ministro dello Sport, ha espresso le proprie considerazioni sul terremoto in Serie A che ha coinvolto la Juventus e anche la Sampdoria. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

DICHIARAZIONI – «In questo momento mi trovo nel mezzo alla procura ordinaria e a quella della Figc. Non spetta certo a me dire chi è colpevole e chi non lo è. Però la cosa bella dello sport e quindi anche nel calcio, è che si può morire e poi rinascere. In passato è successo a tante squadre, come il Napoli, il Palermo e la stessa Juventus che è andata in Serie B. A costo di essere giudicato come un pericoloso sognatore, credo che debba arrivare il momento della chiarezza e della responsabilità».

News

Video

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.