Accordo DAZN-Mediaset: ecco come vedere la Serie A

cinema diritti
© foto www.imagephotoagency.it

L’emittente privata trasmetterà le tre partite in esclusiva della massima categoria che si era aggiudicata Perform: non servirà un secondo abbonamento

Si sta lentamente delineando il futuro della Serie A in televisione. Dopo il caos sui diritti tv che ha tenuto in banco – e continua comunque a farlo – nelle ultime settimane tra offerte spropositate e ricorsi, emerge la prima certezza in vista della prossima stagione. Mediaset e Perform hanno ratificato un accordo che permetterà a tutti gli abbonati a Premium Sport di gustarsi il campionato di Serie B e le tre sfide della massima categoria italiana trasmesse in esclusiva da DAZN, tra cui l’anticipo del sabato sera. Non servirà dunque un secondo abbonamento. Il comunicato ufficiale: «I clienti Premium potranno accedere dal 1° agosto 2018 agli eventi sportivi della piattaforma DAZN senza dover sottoscrivere altri abbonamenti. Il servizio sarà fruibile su tutti i device digitali, comprese le smart tv». In attesa del sorteggio dei calendari, si può sempre ovviare al problema sottoscrivendo sì un abbonamento, ma allo stadio.