AIA, Nicchi: «Grandi problemi con le elezioni. Ricandidarmi? Ci penserò»

nicchi
© foto www.imagephotoagency.it

Marcello Nicchi, presidente dell’AIA, ha delineato la sua posizione in merito all’argomento elezioni e su una nuova possibile candidatura

Il presidente dell‘AIA Marcello Nicchi ha rilasciato alcune dichiarazioni durante La Politica nel Pallone su Gr Parlamento, chiarendo il suo pensiero sulle elezioni e sulla possibilità di una candidatura in futuro.

LEGGI ANCHE – Nicchi: «Arbitri felici del VAR. Errori in Serie A? Solo un paio»

«Elezioni AIA? Noi abbiamo grandi problemi, io con il Comitato Nazionale, è da gennaio che tento di far votare le Sezioni, ma non ci riusciamo ancora. Ho già fatto presente il problema alla FIGC. Noi dobbiamo fare 207 assemblee, con le stesse modalità, ci devono dire come dobbiamo fare. Non vedo l’ora che vengano fatte. Se mi ricandiderò? Ne parleremo quando sarà il momento. Ci guarderemo e se ci sarà uno solo o più candidati, lo decideremo. Oggi non c’è campagna elettorale per il presidente dell’AIA».