Angella: «Ora l’Udinese è una squadra più serena»

Angella
© foto www.imagephotoagency.it

Angella, titolare per 90 minuti di gioco, commenta la gara dell’Udinese e sancisce che si può continuare a fare bene grazie alla serenità ritrovata

Prossima avversaria sul cammino della Sampdoria è l’Udinese di Mister Delneri. La squadra bianconera con la vittoria di oggi porta a tre i risultati positivi consecutivi e si mette in una posizione di classifica più tranquilla. Ora la trasferta a Genova per cercare di consolidare il trend di risultati e chiudere il 2016 con una vittoria. La Sampdoria da parte sua vorrà fare altrettanto, ossia portare a casa una vittoria dentro le mura dello stadio Luigi Ferraris di Genova, cosa che comunque non dovrebbe essere difficile grazie anche al meraviglioso pubblico che non le fa ma mancare il suo sostengno.
ANGELLA FELICE DEI 90 MINUTI DI GIOCO – Intervenuto ai microfoni di UdineseTv, Angella commenta la prestazione contro il Crotone: «Che bello aver vissuto l’emozione del nostro pubblico giocando 90 minuti. Siamo molto contenti di aver vinto, terzo successo consecutivo, un bel traguardo per noi. Siamo partiti un po contratti poi ci siamo svegliati, la qualità è venuta fuori. Ora siamo una squadra più tranquilla, giochiamo più la palla, le qualità stanno venendo fuori. Son contento personalmente di aver fatto una buona partita, cerco sempre di farmi trovare pronto quando vengo chiamato in causa. Ero in ballottaggio con Molla fino a stamattina, poi il mister ha deciso di schierare me, sono contento»