Arbitri, Nicchi su De Santis: «Mondo senza valori, siamo distrutti»

marcello nicchi
© foto www.imagephotoagency.it

Il Presidente dell’AIA Marcello Nicchi ha dedicato un pensiero sulla morte del giovane De Santis: le sue dichiarazioni

Marcello Nicchi, presidente dell’AIA, ha commentato la tragica notizia che ha coinvolto il giovane arbitro della Serie C De Santis, ucciso ieri a Lecce assieme alla compagna Eleonora.

«C’è poco da dire, siamo distrutti e affranti per una notizia sconvolgente. Non riusciamo ancora a capire come possano accadere cose del genere, questo è un mondo sempre più cattivo e barbaro, senza valori. L’Associazione Arbitri si immedesima nel dolore della famiglia e dei colleghi che lo hanno vissuto quotidianamente, metteremo in campo tante iniziative simboliche che, purtroppo, non riporteranno in vita un ragazzo valido e che si stava avviando verso una grande carriera. A noi tutti il compito di andare avanti, con la sofferenza nel cuore ma con la consapevolezza che non bisogna dimenticare. Un abbraccio ancora a tutta la famiglia, non oso immaginare cosa stiano passando in queste ore così tremende».