Connettiti con noi

News

Arresto Ferrero, domani l’udienza del Riesame: tre possibili scenari

Pubblicato

su

Domani il tribunale del Riesame si pronuncerà sull’istanza presentata dai legali di Massimo Ferrero: tre possibili scenari

Massimo Ferrero non sarà presente all’udienza davanti al Tribunale del Riesame. L’ex presidente della Sampdoria resterà in carcere a San Vittore e attenderà notizie dai suoi legali, Giuseppina Tenga e Luca Ponti. La risposta è attesa per il 24 dicembre, vigilia di Natale.

Quanti sono gli scenari possibili? Tre. Il primo prevede che l’istanza dei legali di Ferrero venga accolta e venga ordinata la scarcerazione immediata. La seconda che la misura cautelare della detenzione in carcere venga commutata in arresti domiciliari da scontare nella sua casa di Roma. Terza possibilità è il rigetto dell’istanza e permanenza in carcere. In quest’ultimo caso è prevedibile che gli  avvocati impugnino questa decisione davanti alla Cassazione o presentino un nuovo ricorso al giudice per le indagini preliminari inserendo però nuovi elementi.