Arrivederci Pontedilegno: la Sampdoria ora parla inglese

Samp inglese
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria ha concluso la prima parte di ritiro e si appresta a volare in Inghilterra: ad attenderla Fulham e Watford

È solo un arrivederci. La Sampdoria dà appuntamento al prossimo anno alla ridente località di Pontedilegno e prepara le valigie per la tournée in Inghilterra, dove affronterà prima il Fulham e poi il Watford l’1 e il 4 agosto prossimi. Ovviamente non bisogna dimenticare il dizionario d’inglese, anche se il gioco del calcio parla una lingua universale. Due giorni di riposo, un allenamento mattutino previsto per martedì 31 luglio e nel pomeriggio la partenza in aereo dall’aeroporto “Cristoforo Colombo” di Genova. L’Alta Valle Camonica è ormai soltanto un lieto ricordo, addolcito dalla vittoria in amichevole – seppur sia stata disputata a Trento – con il Parma.

Articolo precedente
parlamento sampdoriaUTC contro il Codice di Condotta: «Bloccheremo l’applicazione»
Prossimo articolo
L’agente di Strinic ammette: «Milan? È semplice»