Connettiti con noi

News

Da criticato a osannato: la rivincita di Audero alla Sampdoria

Pubblicato

su

Emil Audero si prende la sua rivincita. Il rigore parato a Criscito risponde alle critiche, a chi lo voleva in panchina e a chi lo avrebbe portato in braccio altrove

Emil Audero si gode la gioia di essere stato determinante nel Derby della Lanterna. Per chiudere la bocca a chi lo ha criticato e a chi lo voleva portare in braccio in qualsiasi altra destinazione non c’era cosa migliore che salvare il risultato, parando un rigore in pieno recupero.

Da criticato a osannato: questa la parabola di Emil Audero. E accade tutto nei novanta minuti di Sampdoria-Genoa. Il più felice è lo stesso Marco Giampaolo: «Quando sono arrivato c’era il discorso Emil-Wladimiro, avete avuto da scrivere, sono felice per lui: parare un rigore al 96esimo, decretare questo risultato, beh credo lo riconcili con la tifoseria se ce ne fosse stato bisogno perché credo che il momento fosse superato».