Basta vola con la sua Lazio: «Non è ancora finita, il campionato…»

Basta
© foto www.imagephotoagency.it

Dusan Basta è felice della vittoria nel derby contro la Roma, ma guarda già alla Samp, prossimo avversario della Lazio

Ormai è uno dei veterani del gruppo, vuoi per l’età (classe ’84), vuoi perché a Roma sponda biancoceleste è arrivato nell’estate 2014. Dusan Basta è uno dei punti di riferimenti del gruppo guidato da Simone Inzaghi. La Lazio sta disputando una stagione magnifica, ormai vicina alla qualificazione diretta all’Europa League, con un gruppo che alla vigilia non sarebbe stato pronosticato così in alto (67 punti e ci sono ancora 4 gare da giocare). Intervistato nel post-gara dai microfoni di Lazio Style Channel, il terzino serbo ha espresso tutta la sua gioia per la vittoria nella stracittadina, pur ricordando che la stagione non è ancora finita e l’obiettivo Europa dev’essere ancora centrato: «Abbiamo dato l’anima in campo, lottando come leoni: è nostro dovere concludere il campionato con lo stesso entusiasmo visto oggi a fine gara. Manca poco al termine, ma ci restano tutte gare decisive e noi siamo sulla giusta via». La prossima avversaria della Lazio sarà proprio la Samp, attesa come ospite all'”Olimpico” il prossimo 7 maggio alle ore 15.

Articolo precedente
Schick sampdoriaCalciomercato Sampdoria, Schick osservato da una tedesca
Prossimo articolo
CairoCairo rimprovera la Samp: «Abbiamo creato molto di più»