Beneficenza: continuano le aste a favore di “Una scuola per Nico”.

© foto www.imagephotoagency.it

Cinque bellissime maglie quelle messe all’asta da CCS Italia Onlus per il progetto umanitario “Una scuola per Nico” in onore di Nicolò Di Franco, tifoso sampdoriano scomparso prematuramente. Il ricavato delle aste sarà impiegato per la realizzazione di un complesso scolastico nella comunità mozambicana di Nhangalale. L’asta verterà, come riporta il sito ufficiale, sulle maglie di Paolo Castellini la numero sette col ricamo celebrativo del ventennale dello Scudetto e la maglia di Nenad Sakic (stagione 1998/99), ma anche la casacca rossonera di Emerson (2008/09), la rossazzurra di Takayuki Morimoto (2010/11) e la giallonera del Peñarol (2006/07). 

Articolo precedente
Mondi virtuali. Nuova release per il sito ufficiale dell’U.C.Sampdoria.
Prossimo articolo
Stefano Lucchini: “La difesa a tre? Preferisco quella a quattro.”