Bereszynski è sul mercato: Ferrero fissa il prezzo

Bereszynski Sampdoria
© foto Valentina Martini

Il terzino polacco potrebbe lasciare Genova nel corso dell’estate: la Sampdoria chiede almeno 12 milioni, ma col Mondiale in vista il prezzo può aumentare

Bartosz Bereszynski sarà uno dei nomi più chiacchierati in casa Sampdoria in virtù della finestra estiva di calciomercato. Non è il recente rinnovo contrattuale fino al 2023 a scacciare le paure dei tifosi blucerchiati, che credono fortemente nella continuazione del progetto societario e desiderano mantenere i pezzi pregiati anche nel corso della prossima stagione. Ad appesantire l’atmosfera sono state le dichiarazioni dell’agente Szymon Pacanowski, che ha clamorosamente aperto a una possibile cessione dopo l’insistente corteggiamento del Napoli. Dal canto suo, la dirigenza blucerchiata non ha intenzione di privarsi del terzino polacco se non di fronte a un’offerta di almeno 12 milioni di euro. Siccome le trattative entreranno nel vivo da luglio, sarà fondamentale la partecipazione al Mondiale per far alzare ulteriormente il valore di Bereszynski fino a 20 milioni di euro.