Bereszynski sul mercato: «Conosciamo il Sampdoria-style»

bereszynski sampdoria
© foto Valentina Martini

Il terzino polacco racconta le proprie sensazioni dopo pochi giorni di ritiro e fa un chiaro riferimento al mercato in vista della prossima stagione

La stagione parte da Coppa Italia e Fiorentina, ma si forma grazie al mercato. La Sampdoria si prepara a vivere le ultime settimane di acquisti e cessioni con l’obiettivo di completare al meglio la rosa a disposizione di Marco Giampaolo, salutando definitivamente quelli che sono gli esuberi. Al netto dei tanti cambiamenti, la permanenza di Bartosz Bereszynski è certa. Il terzino polacco, reduce da un Mondiale disastroso con la sua Polonia e titolare inamovibile per tutto il prossimo campionato, sta cercando di recuperare il perfetto stato atletico: «Abbiamo iniziato il ritiro con due settimane di ritardo e stiamo cercando di recuperare attraverso dei supplementi di preparazione. Quando l’allenamento finisce, corriamo ancora un po’».

Il riferimento al calciomercato non manca: «Non abbiamo trovato alcuni compagni, ne abbiamo trovati di nuovi, c’è stato un po’ di movimento, ma questo ormai lo sappiamo è il Sampdoria-style. Mi sento sempre più introdotto nel campionato italiano e in questa squadra. Da un punto di vista tattico, penso di conoscere quasi tutti, posso focalizzarmi sul lavoro fisico e tecnica. Sappiamo che la Serie A è difficile, ma avere perso la qualificazione all’Europa League in quel modo ci ha lasciato il segno. Ci riproveremo», conclude Bereszynski ai microfoni del Secolo XIX.

Articolo precedente
Chiriches TonelliIl Napoli spara alto: ecco quanto valgono Chiriches e Tonelli
Prossimo articolo
Samp-Parma social, ci risiamo: «L’ultimo che arriva offre il caffè»