L’ex arbitro boccia Mariani: «Partito molto male. Gli do 5,5»

mariani arbitro
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex arbitro Bergonzi boccia Mariani dopo Inter-Sampdoria: «Si vedeva che era fermo da 3 mesi. Gli do 5,5»

Chiamato a dirigere ieri sera la sfida tra Inter e Sampdoria a San Siro, Maurizio Mariani non ha brillato per la sua gestione. La prestazione offerta dall’arbitro non è piaciuta all’ex fischietto genovese Mauro Bergonzi: «Non mi è piaciuto ma lo giustifico per il periodo di fermo. Voto 5,5. Partita facilissima, non ci sono state azioni pericolose in area di rigore».

«Si vedeva che Mariani era inattivo da tre mesi – ammette Bergonzi – è partito molto male, farraginoso e lento. Per l’arbitro queste sono partite che devi osservare e fischiare quando c’è da farlo». Una nota lieta, Mazzoleni al VAR: «Positivo. Fa sempre bene, è una garanzia. Mariani invece deve fare di più», ha concluso a TMW Radio.