Bologna-Sampdoria, Pradé volta pagina: «Ripartiamo subito martedì»

pradè sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Bologna-Sampdoria, Pradé commenta la sconfitta: «Non abbiamo giocato da Sampdoria, ci può stare. Testa alla Coppa Italia»

Brutta sconfitta, quella rimediata dalla Sampdoria questo pomeriggio al “Dall’Ara” contro un Bologna cinico, bravo ad andare subito in vantaggio e a sfruttare la giornata storta di una squadra, quella blucerchiata, sembrata lontana parente dell’undici che ha avuto ragione di Genoa e Juventus nelle settimane precedenti. Lo sa bene anche Daniele Pradé, che a fine match ha brevemente commentato la disfatta di Quagliarella e compagni: «E’ stata una gara che il Bologna ha meritato di vincere – afferma il dirigente doriano ai microfoni di SampTv –, noi non abbiamo giocato da Sampdoria e in Serie A va così, la linea fra vittoria e sconfitta è sottilissima. Dobbiamo essere bravi a fare tesoro di questa partita e a ripartire subito. Penso non si possa dire nulla ai ragazzi perché una partita così ci può stare, merito al Bologna, complimenti a loro. Martedì c’è la Coppa Italia, una competizione alla quale teniamo: cercheremo di fare il nostro meglio, abbiamo pochi giorni per prepararla e siamo attesi da una serie di gare importanti per cui serve avere la tutta la rosa disponibile. Speriamo non sia nulla di grave per Strinic dopo che ieri si è fermato anche Linetty: è un momento in cui dobbiamo stare attenti, calmi, sereni».