Bonazzoli e il flirt col Milan: «Non potei lasciare la Sampdoria». Il retroscena

emiliano bonazzoli sampdoria
© foto Twitter

Il retroscena di Bonazzoli: «Alla Sampdoria trattai con il Milan, ma non potei trasferirmi per regolamento»

Ai microfoni di Radio Musica Television, l’ex attaccante della Sampdoria Emiliano Bonazzoli ha svelato un curioso retroscena di mercato: «Ho fatto parte di tanti club importanti. L’unica trattativa che mi viene in mente, dopo che venni acquistato dalla Sampdoria, fu quella con il Milan».

Un affare che, tuttavia, morì sul nascere: «Avevo già giocato nella stessa stagione partite ufficiali con due club diversi, perciò l’operazione fu impossibile. Indossare la maglia rossonera – ha concluso Bonazzoli – sarebbe stata una grande esperienza».