Bonazzoli festeggia la convocazione: presenza fissa nell’U21

Bonazzoli Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante ha conquistato il posto tra gli azzurrini del commissario tecnico Di Biagio: la Sampdoria osserva

Federico Bonazzoli è già a metà dell’opera. In attesa di ricevere maggiore considerazione dall’allenatore Leonardo Semplici e poter esprimere le proprie qualità offensive alla Spal, l’attaccante di proprietà della Sampdoria festeggia la seconda convocazione stagionale con l’Italia Under 21, dopo l’esordio con rete dello scorso 11 ottobre contro il Marocco. La conquista della maglia azzurra non è solo un importante salto di qualità, bensì anche un nuovo punto di partenza al fine di acquisire la fiducia che in questi anni gli ha impedito di confermarsi a grandi livelli. Ecco l’elenco dei 23 precettati dal commissario tecnico Luigi Di Biagio per l’amichevole con la Russia, in programma il prossimo 14 novembre allo stadio “Stirpe” di Frosinone.

Portieri: Audero (Venezia), Scuffet (Udinese).

Difensori: Bonifazi (Torino), Calabria (Milan), Capradossi (Bari), Dickmann (Novara), Mancini (Atalanta), Petretta (Basilea), Pezzella (Udinese), Romagna (Cagliari).

Centrocampisti: Barella (Cagliari), Depaoli (Chievo Verona), Locatelli (Milan), Mandragora (Crotone), Murgia (Lazio).

Attaccanti: Bonazzoli (Spal), Chiesa (Fiorentina), Cutrone (Milan), Favilli (Ascoli), Orsolini (Atalanta), Parigini (Benevento), Verde (Hellas Verona), Vido (Atalanta).