Bucci tifa Genoa. Il motivo è… lo stadio

bucci toti ferraris
© foto www.imagephotoagency.it

Il sindaco di Genova Marco Bucci tifa per una permanenza in Serie A del Grifone: «Faciliterebbe il discorso stadio, la città merita un “Ferraris” all’altezza»

Sono giorni di grande apprensione in casa Genoa. L’ultima giornata di campionato, che vedrà il Grifone affronterà in trasferta la Fiorentina, segnerà le sorti del club, in bilico tra la permanenza in Serie A e la retrocessione in Serie B. Il sindaco di Genova, Marco Bucci, spera vivamente in una salvezza dei rossoblù, anche per motivazioni legate al restyling del “Ferraris”: un addio alla massima serie, infatti, causerebbe problemi e ritardi nei lavori in programma, oltre al danno economico a cui la società del patron Enrico Preziosi andrebbe incontro.

Il primo cittadino si è espresso così ai microfoni di Primocanale: «Sono il sindaco di Genova e spero che la città possa continuare ad avere due squadre in Serie A. Mi auguro che i tifosi del Genoa seguano la squadra a Firenze nel giusto modo, come mi auguro che i sampdoriani continuino a incitare la propria squadra. Questa rivalità sana è il bello della nostra città, affascina tantissimo anche me che non sono tifoso di calcio. Il Genoa e la Sampdoria in Serie A faciliterebbero la conclusione in breve tempo del discorso stadio: è tutto ben delineato e mi auguro si possano fare investimenti sull’impianto. Genova merita due squadre nella massima categoria e un “Ferraris” all’altezza», ha concluso Bucci.