Budimir: Pescara o Bologna? La palla passa alla Sampdoria

Budimir sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva SampNews24 – Ante Budimir lascerà Genova in questa finestra di mercato: spetta alla Sampdoria decidere la destinazione

La Sampdoria sta lavorando assiduamente per rafforzare l’organico a disposizione di Marco Giampaolo in questa finestra invernale di mercato. È arrivato il terzino polacco Bartosz Bereszynski e Mirko Eramo ha lasciato la Sampdoria per accasarsi al Benevento. Un giocatore che sicuramente sarà al centro del mercato è l’attaccante croato Ante Budimir, che ha già rifiutato le offerte provenienti dalla Serie B per mantenere la categoria e ha comunque due pretendenti certe in Serie A.
PESCARA E BOLOGNA, ORA SPETTA ALLA SAMPDORIA – Il giocatore ha dato disponibilità sia al trasferimento al Bologna sia al Pescara, destinazioni a lui gradite, ora la palla passa alla Sampdoria. Come raccolto dalla nostra redazione, è il club di Corte Lambruschini a dover trovare l’accordo più vantaggioso con una delle due parti. Accordo che non deve essenzialmente essere solo economico, si ragiona anche nell’ottica di rafforzare il proprio organico quindi il trasferimento sotteso all’arrivo di qualche contropartita interessante, più chiaramente la differenza a livello monetario.
CONTROPARTITE – La trattativa non sta andando a rilento per mancanza di accordi, semplicemente per valutare quale sia il miglior investimento: da un lato con il Pescara si tratta per l’arrivo di Verre in blucerchiato, mentre del Bologna piacciono Oikonomou e Mbaye. Stretti i contatti tra le società per arrivare il prima possibile alla chiusura.