Arsenal nella bufera: festino, alcool e droga. C’era anche Mustafi

© foto Twitter, The Sun

Festino a base di “hippy crack” per alcuni calciatori dell’Arsenal: tra i presenti anche Mustafi

L’Arsenal è finito nella bufera. Come riporta il Sun, durante una serata in discoteca, alcuni calciatori della squadra inglese hanno non solo consumato vodka e champagne, ma anche assunto la cosiddetta “hippy crack”. Una sostanza legale in Inghilterra, ma molto pericolosa che ha come effetto la perdita di conoscenza e, in casi estremi, può portare anche alla morte. Il video postato dal quotidiano inglese non dà adito a fraintendimenti: nelle immagini si identificano Guendouzi, Aubameyang, Lacazette, Kolasinac, Ozil, Mkhitaryan e l’ex difensore della Sampdoria Mustafi. L’episodio risalirebbe al mese di agosto e i calciatori dell’Arsenal avrebbero requisito i cellulari delle persone presenti per non lasciare prove dell’accaduto, si sarebbero trattenuti nel locale fino alle 4 del mattino e sarebbero stati attorniati dal oltre 70 ragazze.

Articolo precedente
Lazio-Sampdoria: le probabili formazioni
Prossimo articolo
Gozzi SampdoriaGozzi abbraccia la Samp: «Da sempre sognavo di battere il Genoa»