Connettiti con noi

Avversari

Cagliari, Nainggolan: «Polli in difesa. Gol? Mi stavo preoccupando»

Simone Fargnoli

Pubblicato

su

Radja Nainggolan, centrocampista del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro la Sampdoria: le sue dichiarazioni

Radja Nainggolan, centrocampista del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro la Sampdoria.

LA PARTITA «Abbiamo fatto un primo tempo molto bello, si vedeva che ci divertivamo e avevamo fiducia, abbiamo messo in difficoltà la Sampdoria che ha anche cambiato modulo. Abbiamo commesso errori che dobbiamo evitare, abbiamo preso due gol da polli, dobbiamo essere più sporchi a volte, a costo di essere meno belli. Siamo sulla strada giusta, stanno arrivando i risultati e questo pareggio alla fine è una botta morale importante».

IL GOL «Mi stavo preoccupando perché almeno un gol all’anno l’ho sempre fatto fin da inizio carriera. L’importante era fare punti in questo periodo, abbiamo preso un ritmo importante, stiamo lavorando per questa salvezza».

ERA DI FRA – «La squadra ha qualità, giocatori che hanno il senso del calcio, mi spiace per Di Francesco, perché nelle ultime partite non meritavamo nemmeno di perdere. Le prestazioni erano buone ma non raccoglievamo niente. Ora stiamo facendo punti e stiamo facendo un lavoro importante».

Advertisement