Calcagno ringrazia Mantovani: «La sua Samp una scuola di vita»

calciatori Calcagno
© foto www.imagephotoagency.it

Il vicepresidente dell’AIC ed ex blucerchiato Calcagno: «La Sampdoria di Mantovani era una scuola di vita»

In occasione del novantesimo anniversario dalla nascita di Paolo Mantovani, anche il vicepresidente dell’AIC Umberto Calcagno, con un passato tra le fila della Sampdoria scudettata, ha ricordato la sua esperienza a Genova con lo storico presidente blucerchiato.

«Era una persona di sport, era un vincente non solo per i risultati. La sua Samp per me è stata una scuola di vita – ha dichiarato a Il Secolo XIX – a cominciare dal periodo nel settore giovanile. Credo che avrebbe fatto fatica a sentirsi a proprio agio nel calcio di oggi. Anche se forse, conoscendolo, si sarebbe adattato in fretta e ne sarebbe venuto fuori alla grande. Ho la fortuna di lavorare quotidianamente con la figlia Ludovica, a capo della divisione femminile».