Calcio in crisi, Marotta: «Situazione devastante. Siamo a rischio default»

Marotta Inter Juventus Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato del rischio default per il calcio. Ecco le parole dell’ad nerazzurro

Beppe Marotta, è intervenuto al Festival del Giornalismo organizzato da Varesenews. Le sue parole sul rischio default nel calcio.

«La situazione per il calcio italiano è devastante. ​Facemmo le prime riunioni in Lega con advisor come Deloitte per stimare le cifre dei danni e vedere quale sarebbe stato lo scenario a breve e medio termine, la situazione era ed è devastante. Siamo davanti al rischio default. Mancano anche i ricavi dei broadcaster. Tra Lega Calcio e Sky c’è oggi un contenzioso per il mancato pagamento della penultima rata della stagione scorsa. Tra Sky, Dazn e diritti esteri questa rata incideva per 230 mln su 1,3 miliardi di valore complessivo».