Connettiti con noi

News

Sampdoria, mercato di scommesse e addio di Pecini? Un problema in vista

Pubblicato

su

Il mercato della Sampdoria sarà improntato sulle cessioni più che sugli acquisti: l’obiettivo è scovare nuovi talenti. Il possibile addio di Pecini complica lo scenario

Una delle poche certezze del calciomercato della Sampdoria è che sarà caratterizzato da tante cessioni, necessarie a ripianare il passivo di bilancio, e pochi acquisti, mirati, scelti accuratamente nel bacino delle scommesse. La necessità di mettersi in casa qualche giovane promessa da rilanciare in Serie A, nuovi talenti che generino plusvalenze, è la priorità assoluta.

In quest’ottica il possibile addio di Riccardo Pecini, in scadenza di contratto e in trattativa per il rinnovo, potrebbe complicare di molto lo scenario. Pecini è quello che ha portato a Genova i vari Schick, Torreira, Skriniar, ragazzi presi a quasi niente e rivenduti a peso d’oro. Affidarsi a un’altra persona, in questo momento storico di crisi, potrebbe essere un rischio troppo alto.