Samp a caccia di talenti: Angel Romero osservato speciale

angel romero corinthians
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva SampNews24 – La Sampdoria a caccia di nuovi talenti: sulla lista degli osservati l’attaccante del Corinthians Angel Romero

Anche se per la prossima sessione di calciomercato invernale la strategia è ormai chiara, la Sampdoria non smette di monitorare all’estero e non alcuni profili interessanti. Tra questi, stando alle informazioni raccolte dalla nostra redazione, anche l’attaccante del Corinthians Angel Romero. Nel giro della Nazionale paraguayana, il classe ’92 ha collezionato in questa stagione 30 presenze nella Serie A brasiliana, condite da 3 gol e altrettanti assist. Un giocatore molto tecnico, micidiale nell’uno contro uno e dotato di una discreta velocità: qualità imprescindibili per lavorare con Marco Giampaolo e assimilare le sue idee. Seppur nato e cresciuto nel ruolo di ala – sia sinistra che destra – Romero ha a tratti movenze da trequartista e potrebbe essere riadattato in quel ruolo dal tecnico blucerchiato, che ha già dato prova di sapere ricollocare i giocatori senza perderne in qualità (Praet e Caprari gli esempi più lampanti). Inoltre, con le sue 159 presenze nel Corinthians, il paraguayano è diventato recentemente il giocatore straniero che ha indossato più volte la maglia del club di San Paolo. Colpisce, invece, il dato sui cartellini gialli: ben 12 in questa stagione, segnale di una certa irascibilità e di attitudine a commettere falli atipiche per la posizione ricoperta in campo. Finora la dirigenza della Sampdoria ha solo effettuato sondaggi e tenuto d’occhio le sue prestazioni, ma non è escluso che a gennaio – quando il campionato brasiliano sarà finito e il mercato aperto – i blucerchiati possano affondare un altro colpo a basso costo (circa 2 milioni il prezzo del cartellino).

Articolo precedente
Ferraris ForneauGenova è blucerchiata! 10 luoghi imperdibili per i tifosi della Samp
Prossimo articolo
Ferrari CapezziFerrari e Capezzi elogiano i tifosi: «Sono fondamentali»