Connettiti con noi

Calciomercato

Dalla graticola alla beatificazione: il valore di Audero per la Sampdoria

Pubblicato

su

Dalla graticola, alla possibile cessione già nel mercato di gennaio, fino al rigore parato a Criscito e la beatificazione: il valore di Audero

La stagione di Emil Audero alla Sampdoria può essere idealmente divisa in tre parti. L’inizio di campionato con qualche gol di troppo subito, le critiche dei tifosi e la possibilità di essere ceduto a gennaio. L’infortunio e la consacrazione di Wladimiro Falcone. Il ritorno in campo e la gloria nel Derby della Lanterna.

Come riporta Il Secolo XIX, sul bilancio della Sampdoria il peso di Audero è importante: pagato alla Juventus 20 milioni di euro ora pesa circa 13 milioni di euro. Arrivasse un’offerta congrua (intorno ai 15 milioni di euro, ad esempio) sarà destinato alla cessione.