Cigarini, il Palermo vuole il regista

cigarini sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Non ha trovato molto spazio con la Samp, ma Luca Cigarini rimane un profilo appetibile sul mercato di Serie A: i siciliani lo puntano nella mini-rivoluzione di gennaio

Alla voce presenze, si può trovare un numero a una cifra (5), mentre i minuti giocati dall’arrivo nella Genova blucerchiata sono appena 322 tra campionato e Coppa Italia. Non proprio quello che Luca Cigarini si aspettava da quest’avventura: arrivato quest’estate dall’Atalanta per tre milioni di euro, il regista è stato sorpassato nelle gerarchie dal giovane Lucas Torreira. Due modi diversi di interpretare il ruolo, ma quello dell’uruguayano sembra più congeniale al gioco di mister Giampaolo.
PARTENZA – Come ribadito dal suo agente qualche settimana fa, sembra impossibile la permanenza di Cigarini alla Samp. Del resto, a 31 anni, il centrocampista vuole giocare il più possibile e questo al Doria non sembra fattibile. E allora si pensa a una destinazione nel mercato invernale, con il Palermo che rimane la candidata principale: secondo quanto riportato da “Il Corriere dello Sport”, i rosanero di Eugenio Corini pensano a Cigarini per rinforzare quella che oggi è l’ultima forza del campionato.