Connettiti con noi

News

Calciomercato Sampdoria, De Luca deve rimanere: i contro alla cessione dell’attaccante

Pubblicato

su

Non è difficile trovare argomenti a sostegno della permanenza di De Luca alla Sampdoria: il più importante è legato all’età del reparto

Non è certo un’impresa titanica trovare tre argomenti a sostegno della permanenza di Manuel De Luca alla Sampdoria. E nessuno di questi è ricollegabile alle prestazioni fornite dall’attaccante blucerchiato nelle amichevoli pre-campionato.

La situazione del reparto avanzato della Sampdoria è chiara: Fabio Quagliarella, 39 anni, Francesco Caputo, 34 anni, Manolo Gabbiadini, 30 anni ma infortunato e ancora indisponibile. La Sampdoria non può presentarsi ai nastri di partenza della Serie A senza avere un attaccante giovane che possa avere quell’esplosività che manca agli altri interpreti. A questo si possono aggiungere due aspetti economici: il primo legato al fatto che l’attaccante ha ampio margine di miglioramento e una plusvalenza in questa sessione di mercato sarà senza dubbio meno ricca di quanto potrebbe ricavare in futuro la Sampdoria. Il secondo è legato ai costi di De Luca che pesa poco sull’economia del bilancio blucerchiato.

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.