Connettiti con noi

Calciomercato

Defrel-Sampdoria, i tempi si allungano (oltre ai problemi): il Sassuolo vuole prima il sostituto

Pubblicato

su

Il Sassuolo prima vuole chiudere per il sostituto, poi lascerà partire Defrel: restano tutti i problemi legati all’ingaggio

Trovarsi (di nuovo) alla fine del calciomercato con l’esigenza di chiudere per un rinforzo in attacco è sempre un problema. La colpa, a questo giro, non è nemmeno della Sampdoria che in attacco con il rientro di Manolo Gabbiadini e il giovane Manuel De Luca era a posto. L’infortunio del giovane attaccante ha rimescolato le carte e obbligato la dirigenza blucerchiata a rivolgersi al mercato.

Il nome più caldo è quello di Gregoire Defrel sebbene la situazione non sia semplice per diversi motivi. Il primo è legato all’ingaggio: la Sampdoria oggi non può permettersi i quasi due milioni di euro richiesti dal francese. Il secondo problema sono le tempistiche: il Sassuolo prima di liberare Defrel (e nemmeno gratis) vuole chiudere per il sostituto. A nemmeno dieci giorni dalla chiusura del mercato sembra difficile (non impossibile) si possa concretizzare il trasferimento.

News

Video

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.