Connettiti con noi

Calciomercato

Bologna, ad Fenucci: «Dijks e Skov Olsen? Ci sono offerte. Ecco la verità»

Pubblicato

su

Fenucci, amministratore delegato del Bologna, ha parlato del futuro di Dijks e Skov Olsen: entrambi sono nel mirino della Sampdoria

Claudio Fenucci, amministratore delegato del Bologna, ha parlato del futuro di Mitchell Dijks e Andreas Skov Olsen: entrambi i calciatori piacciono alla Sampdoria. Ecco le sue dichiarazioni in conferenza stampa.

DICHIARAZIONI – «Quanto successo con Skov Olsen e Dijks è stata una situazione nata anche dal fatto che c’è il mercato aperto. Al mister non è piaciuto l’atteggiamento che per lui non era corretto in relazione a una certa cosa. Al netto di ciò sono sicuro che se Mitchell e Skov dovessero rimanere con noi faranno di tutto per riconquistare la fiducia di tecnici e squadra. Mihajlovic ha detto che dagli atteggiamenti aveva rilevato la necessità dei giocatori di andare via, ma entrambi successivamente hanno esplicitato il fatto che non hanno questa esigenza. Per loro ci sono proposte, questo si. Ma ci sono due fattori da considerare: accettiamo proposte solo se rispecchiano il valore dei giocatori che noi riteniamo opportuno, e solo se ci sono sostituti validi. Il club non è neutrale rispetto alla situazione, ho detto che non possiamo che dare appoggio all’allenatore. La situazione di Skov è più complessa perché è uno dei giocatori più talentuosi che abbiamo in squadra e per questo la situazione è diversa rispetto a quella di Mitchell che è pur sempre un ottimo professionista. Per me possiamo rimanere così, ma è chiaro che le decisioni finali spettano all’allenatore».