Calciomercato Sampdoria, Ferrero categorico: «Schick va alla Juve»

ferrero sampdoria
© foto Valentina Martini

Dopo tante indiscrezioni sul futuro di Patrik Schick, arriva la conferma dell’addio anche da Massimo Ferrero: «Lo voleva la Roma»

C’erano tante voci, ma ormai le conferme arrivano da più parti: Patrik Schick si appresta a salutare la Sampdoria. Non solo, anche la destinazione è praticamente ormai certa: l’ex Sparta Praga diventerà infatti un nuovo giocatore della Juventus. L’affare sembra ormai andato in porto, con la Juventus pronta a pagare la clausola che teneva il giocatore ancora alla Genova blucerchiata (25 milioni di euro). Si parla di contropartite, ma ciò che conta al momento è che Schick non sarà più un giocatore di proprietà blucerchiata dopo appena un’annata, seppur straordinaria. La sua partita contro il Napoli, quindi, è stata l’ultima con il Doria. A confermarlo ci ha pensato anche Massimo Ferrero. Il patron della Sampdoria è stato beccato fuori da Villa Stuart e ha confermato a “Pagine Romaniste” l’andamento della trattativa: «Schick? Va alla Juventus. La Roma lo ha chiesto, ma non ha i soldi. Dite a Pallotta di cacciare i soldi. Senza soldi non si canta messa». Chiarito il passaggio in bianconero, bisogna ora comprendere se Schick andrà in prestito o meno: la questione minutaggio rimane in piedi, con l’attaccante che vorrebbe spazio. Per la Sampdoria sono residue le chance di rivederlo al “Ferraris”, ma una possibilità c’è ancora.