Calciomercato Serie A, la FIGC autorizza accordi preliminari durante il campionato

stadi serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Serie A, la FIGC autorizza accordi preliminari durante il campionato anche tra club della stessa lega fino al 31 agosto

La FIGC ha pubblicato poco fa sul proprio sito ufficiale un lungo comunicato (la versione integrale è consultabile qui) sulle novità riguardanti termini e disposizioni in materia di calciomercato. La Federazione autorizza a stipulare accordi preliminari anche tra club dello stesso campionato: due squadre di Serie A, perciò, dal potranno accordarsi sul trasferimento futuro di un giocatore (nel periodo che va dall’1 giugno al 31 agosto).

«In deroga a quanto previsto nella stagione 2019/2020, saranno consentiti in questo periodo accordi tra società appartenenti allo stesso campionato e/o girone in costanza di svolgimento dei campionati stessi. I preliminari pervenuti dopo il 31 agosto 2020 saranno passati agli atti privi di efficacia», si legge sul documento.