Connettiti con noi

News

Sampdoria-Milan Primavera 0-2: la decidono Nasti e Gala, blucerchiati imprecisi

Pubblicato

su

Sampdoria-Milan Primavera: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi del match

La Sampdoria Primavera è scesa in campo al 3 Campanili di Bogliasco per affrontare il Milan, in occasione della dodicesima giornata di campionato. I blucerchiati di mister Tufano non riescono ad imporre il loro gioco e si fanno soverchiare dagli avversari che vincono per 2-0.


Sintesi Samp Milan Primavera 0-2

1′ Fischio d’inizio – Al via il match contro il Milan

5′ Tiro di Aquino – Trimboli prova a servire il compagno di squadra, la conclusione è debole e troppo laterale

7′ Gol Nasti – Tiro dalla distanza di Capone, respinta di Saio che non riesce a trattenere la sfera. Nasti si avventa sul pallone e lo appoggia in rete battendo il portiere blucerchiato

15′ Timida reazione della Sampdoria – I blucerchiati provano ad accorciare subito la distanza, ma il Milan chiude bene gli spazzi

18′ Bomba di Pozzato – Mancino potente del blucerchiato che prova a battere Jungdal, pallone a lato sul secondo palo

22′ Brivido di El Hilali – Il rossonero incrocia sul secondo palo, la sfera di pochissimo fuori dallo specchio di porta

24′ Jungdal miracolato – Montevago a tu per tu con il portiere rossonero si mangia la conclusione, sulla respinta ci prova anche Pozzato. Jungdal con il colpo di reni tocca con la mano il pallone e lo devia fuori

25′ Ancora Jungdal decisivo – Di Stefano ci prova di testa schiacciando a terra il pallone, il portiere rossonero si supera

29′ Tiro di Di Stefano – Altro intervento del portiere rossonero sulla conclusione di Di Stefano, tiro potente che Jungdal toglie dalla rete

41′ Tiro di El Hilali – Saio attento sul primo palo, El Hilali prova la conclusione ma è debole e facile preda del portiere

45′ Recupero – Due minuti di extra-time

46′ Palo di Di Stefano – L’attaccante della Sampdoria seguito da Stanga va al tiro e il palo gli nega il pareggio

48′ Tiro di El Hilali – Bravo il portiere Saio a respingere la conclusione dell’attaccante del Milan, pallone potente ma non pericoloso

52′ Tiro di Di Stefano – Stanga va all’uno contro uno per disturbare l’attaccante della Sampdoria sul tiro. La conclusione è deviata e Jungdal blocca a terra

56′ Tiro di Capone – Azione insistita del Milan con El Hilali prima e Capone poi. Il rossonero lascia partire il tiro che finisce sopra la traversa

64′ Tiro di Capone – Azione di forza di Nasti che lascia il pallone a Capone, la mira non è buona e il pallone finisce sopra la traversa

66′ Tiro di Polli – Destro debole ma piazzato per l’attaccante della Sampdoria, il pallone fa la barba al palo

80′ Tiro di Leonardi – Il blucerchiato, subentrato nel corso del secondo tempo, prova la conclusione. Pallone alto

85′ Gol di Gala – Bonfanti sbaglia l’aggancio del pallone, la sfera è preda di Gala che a tu per tu con Saio insacca sull’angolino basso

94′ Termina il match – Il Milan batte la Sampdoria con il risultato di 2-0


Migliore in campo: Jungdal (Milan) PAGELLE


Samp Milan Primavera 0-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 7′ Nasti, 85′ Gala.

SAMPDORIA (4-2-3-1): Saio; Paoletti (75′ Leonardi), Aquino, Bonfanti (75′ Chilafi), Migliardi; Trimboli, Yepes Laut (60′ Polli); Malagrida (60′ Mane), Di Stefano, Pozzato (65′ Bontempi); Montevago. A disposizione: Tantalocchi, Samotti, Perego, Bianchi, Porcu, Gentile, Catania. Allenatore: Tufano.

MILAN (4-3-3): Jungdal; Kerkez, Obaretin (81′ Rossi), Camara, Stanga; Alesi (75′ Gala), Tolomello (7′ Eletu), Di Gesù; Capone, Nasti (81′ Nsiala), El Hilali (75′ Traore). A disposizione: Desplanches, Bjorklund, Marshage, Bozzolan, Pseftis. Allenatore: Giunti.

ARBITRO: Iacobellis di Pisa. Assistenti: Regattieri di Finale Emilia e Spagnolo di Reggio Emilia.

AMMONITI: Aquino.