Connettiti con noi

Avversari

Bonatti si rammarica: «Juventus Primavera come Sampdoria e Inter»

Pubblicato

su

Andrea Bonatti, allenatore della Juventus Primavera, ha parlato del finale del campionato: riferimento a Sampdoria e Inter

Il tecnico della Juventus Primavera, Andrea Bonatti, ha parlato al sito ufficiale bianconero dell’ultima giornata della regular season che ha visto i piemontesi arrivare terzi dietro Sampdoria e Inter. Le sue dichiarazioni.

LEGGI ANCHE – Tufano meglio di Pea: la Sampdoria Primavera deve credere allo Scudetto

«Quella di oggi è stata una vittoria voluta e meritata. Bisogna fare i complimenti a questa squadra per il campionato che ha disputato. Terminiamo la regular season a pari punti con Sampdoria e Inter e soltanto per la differenza reti negli scontri diretti chiudiamo al terzo posto. Il girone di ritorno è stato di altissimo livello perché abbiamo ottenuto sette punti in più rispetto a quello di andata e non era semplice. Un’altra nota lieta è l’esordio di Dellavalle e con lui salgono a otto i classe 2004 che hanno avuto la possibilità di giocare in Primavera. Sono tantissimi i segnali positivi al termine di questo percorso. Il 23 giugno ne inizieremo uno nuovo e sarà stimolante per noi misurarci con le migliori squadre di questo torneo. La nostra è stata una stagione strepitosa, ma faremo di tutto per allungarla il più possibile».

Advertisement