Caos tamponi, indagini concluse sulla Lazio: cosa rischia Lotito

Iscriviti
lotito consiglio figc
© foto www.imagephotoagency.it

La Procura Federale ha notificato a Lotito la chiusura delle indagini, dopo il caos tamponi che ha coinvolto la Lazio

La Procura Federale ha concluso le indagini relative al caso tamponi che ha coinvolto la Lazio. Dopo le testimonianze del presidente Claudio Lotito, del dottor Ivo Pulcini e il confronto con la Procura di Avellino, sono state esplicitate tutte le contestazioni al club.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, dopo i 15 giorni in cui Lotito avrà modo di disporre la sua difesa e, magari, trovare un accordo arrivando a un patteggiamento, scatterà il deferimento. Il rischio è che la Lazio, a meno di un’archiviazione, finisca davanti al tribunale federale.